Aprire un agriturismo
le normative nazionali e regionali

L’agriturismo è un’attività imprenditoriale in crescita che offre un’esperienza unica a contatto con la natura e le tradizioni locali. Se stai pensando di aprire un agriturismo, è importante conoscere le normative specifiche della tua regione.

In questa pagina troverai:

  • Un riassunto della legge quadro nazionale sull’agriturismo.
  • Collegamento alle leggi regionali sull’apertura di un agriturismo.
  • Informazioni utili sui requisiti per aprire un agriturismo.

Legge quadro nazionale sull'agriturismo

La legge quadro nazionale sull’agriturismo (Legge n. 96 del 20 febbraio 2006) definisce l’agriturismo come un’attività di ricezione e ospitalità svolta da imprenditori agricoli, sia in forma individuale che associata, che offrono agli ospiti servizi di alloggio e ristorazione, utilizzando prodotti aziendali o provenienti da aziende agricole limitrofe.

Le principali caratteristiche dell’agriturismo, secondo la legge quadro nazionale, sono:

  • Complementarità all’attività agricola: L’attività agrituristica deve essere complementare all’attività agricola principale.
  • Ospitalità in edifici rurali: L’ospitalità deve avvenire in edifici rurali, tipici della zona, ristrutturati e adeguati alle esigenze degli ospiti.
  • Somministrazione di prodotti aziendali: La somministrazione di alimenti e bevande deve avvenire prevalentemente con prodotti aziendali o provenienti da aziende agricole limitrofe.

Le normative regionali sugli agriturismi

Le leggi regionali in materia di agriturismo disciplinano in modo più specifico l’attività agrituristica, definendo i requisiti per l’apertura e la gestione di un agriturismo, i criteri di classificazione, le tipologie di attività ammissibili, i requisiti igienico-sanitari e di sicurezza.

Alcune informazioni utili sui requisiti per aprire un agriturismo:

  • Possesso di un’azienda agricola: È necessario essere in possesso di un’azienda agricola in proprietà, affitto, comodato o altro titolo valido.
  • Iscrizione all’albo regionale delle imprese agrituristiche: È necessario richiedere l’iscrizione all’albo regionale delle imprese agrituristiche.
  • Autorizzazione comunale: È necessario ottenere l’autorizzazione comunale per l’avvio dell’attività agrituristica.
  • Requisiti igienico-sanitari e di sicurezza: È necessario rispettare i requisiti igienico-sanitari e di sicurezza previsti dalla normativa vigente.

Per informazioni più specifiche e complete, ti consigliamo di consultare la legge regionale della tua regione di interesse.

Per informazioni più specifiche e complete, ti consigliamo di consultare la legge regionale della tua regione di interesse.

Scopri il nuovo

MASTER IN MANAGEMENT DELLE ATTIVITA' AGRITURISTICHE

Il corso più completo e autorevole per gestire e far crescere un agriturismo.

Richiedi informazioni e scopri i vantaggi esclusivi dei piani di partnership

Ti presentiamo

Corsi prodotti da ed esclusivamente per Convivier. Tu e / o il tuo team avrete accesso a tutti i corsi Business in maniera illimitata, dove e quando vorrete con un abbonamento senza impegni e che si può disdire in qualsiasi momento.