Aprire un Agriturismo: normativa Veneto

In Veneto l’attività agrituristica è regolata dalla legge regionale 18 aprile 1997, numero 9 e dal regolamento di attuazione del 12 settembre 1997.

Ecco le principali procedure e requisiti per l’esercizio dell’attività agrituristica in Veneto:

Richiesta di autorizzazione comunale

L’imprenditore agrituristico deve richiedere e ottenere un’autorizzazione comunale per esercitare le attività previste dalla legge regionale. La documentazione richiesta include:

  • Documentazione che attesti l’assenza di condanne penali e altre condizioni previste per il diniego dell’autorizzazione.
  • Copia del libretto di idoneità sanitaria per il personale.
  • Parere favorevole dell’autorità sanitaria sui locali destinati all’attività.
  • Certificato di iscrizione all’elenco degli operatori agrituristici.
  • Attestato di frequenza ai corsi di formazione previsti dalla legge regionale.

Gli operatori devono presentare domanda di classificazione della propria azienda agrituristica alla Commissione agrituristica provinciale competente. La Commissione si pronuncia entro novanta giorni dal ricevimento della domanda.

Gli operatori devono frequentare corsi di formazione autorizzati e ottenere un certificato di iscrizione necessario per l’iscrizione all’elenco provinciale degli operatori agrituristici.

Per l’iscrizione all’elenco degli operatori agrituristici, è necessario presentare un piano agrituristico aziendale che includa:

  • Il numero massimo di giornate di attività annue.
  • Il numero massimo di posti letto, non superiore a 30.
  • Il numero massimo di persone ospitabili negli spazi aperti, anch’esso non superiore a 30.

Una volta effettuate queste procedure e ottenute le autorizzazioni necessarie, l’imprenditore agrituristico può avviare e gestire l’attività agrituristica nel rispetto delle normative regionali vigenti.

 

Le principali peculiarità relative all’attività agrituristica nella regione Veneto:

  • Numero massimo di ospiti: È consentito ospitare fino a un massimo di 30 ospiti nei locali aziendali e altri 30 negli spazi aperti, con il numero totale determinato nel piano agrituristico aziendale.
  • Concessioni edilizie: Le concessioni edilizie per interventi sugli immobili destinati all’agriturismo sono rilasciate gratuitamente agli imprenditori agricoli a titolo principale, con l’obbligo di mantenere la proprietà dell’immobile per almeno dieci anni.
  • Norme igienico-sanitarie: Deve essere garantito un servizio igienico ogni 6 posti letto. Sono previsti requisiti specifici per le stanze, i servizi igienici, la cucina e la preparazione di pasti e bevande.
  • Preparazione e somministrazione di pasti: I locali adibiti a cucine-laboratori devono rispettare determinati requisiti strutturali e di sicurezza, inclusi superfici lavabili, pareti lisce e materiali resistenti. Sono specificate anche le attrezzature necessarie, come lavastoviglie e frigoriferi.
  • Ospitalità agrituristica in malga: La normativa regionale stabilisce regole specifiche per l’ospitalità agrituristica nelle malghe, ossia negli alpeggi di montagna utilizzati per la produzione di formaggi e altri prodotti caseari.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli

La Crescita degli agriturismi

La Multifunzionalità come Chiave del Successo

Qual è la differenza tra un ristorante e un agriturismo?

Ristoranti in Agriturismi vs Ristoranti Tradizionali: un confronto inaspettato

È così difficile gestire un agriturismo?

Gli otto problemi principali degli agriturismi con ristorazione

Software gestionali per i ristoranti, quale scegliere?

I 9 comandamenti del Marketing per il tuo ristorante

Cosa è il posizionamento di un ristorante?

L’importanza del Branding nel Settore della Ristorazione

Richiedi informazioni e scopri i vantaggi esclusivi dei piani di partnership

Ti presentiamo

Corsi prodotti da ed esclusivamente per Convivier. Tu e / o il tuo team avrete accesso a tutti i corsi Business in maniera illimitata, dove e quando vorrete con un abbonamento senza impegni e che si può disdire in qualsiasi momento.