Come diventare un manager dell’ospitalità

Dai un’occhiata a questa guida per diventare un Manager dell’ospitalità.

L’ospitalità è una grande industria dallo stile di vita “flessibile”, ma può anche essere un luogo in cui sviluppare una carriera straordinaria e appagante.

Tutti i lavori hanno i loro alti e bassi, ma la gestione dell’ospitalità è uno di quei lavori in cui hai la possibilità di fare la differenza nella vita di qualcuno in un modo reale e significativo.

Quindi, se lavori nel settore dell’ospitalità e ti chiedi come puoi fare il passo successivo per la tua carriera, siamo qui per guidarti attraverso le tue opzioni.

Quando esci a mangiare, soggiorni in hotel o ti godi del tempo lontano da casa, entri nel mondo dell’ospitalità. Non avresti una rilassante giornata termale in hotel o un divertente viaggio in crociera senza i dipendenti e i manager laboriosi che li supervisionano. Garantiscono che ogni cliente si diverta, il tutto operando sotto la supervisione di un manager esperto ed efficiente.

Quindi i gestori dell’ospitalità sono essenziali per qualsiasi attività al servizio dei clienti. Devono guidare la loro squadra, mantenere un atteggiamento positivo e amare lavorare con le persone che li circondano. È una carriera appagante che potresti trovare intrigante, ma come puoi iniziare questo potenziale percorso professionale?

Dai un’occhiata a questa guida per diventare un Manager dell’ospitalità. Con un poò di tempo e fatica, puoi sperimentare questa gratificante professione e lavorare per alcune delle migliori aziende del mondo.

1. Lavora nel servizio clienti

I gestori dell’ospitalità devono comprendere le esigenze attuali e future dei loro clienti. Devono anticipare ciò che vogliono e come farlo accadere mentre supervisionano il proprio budget e motivano o gestiscono i membri del personale. Il modo migliore per affinare questo fondamentale istinto di ospitalità è lavorare nel servizio clienti oppure a diretto contatto con i clienti.

Quando inizi il tuo viaggio con lavori come servire i tavoli, gestire l’accoglienza o lavorare nella vendita al dettaglio, sviluppi competenze essenziali di comunicazione e team building. Impareri come gestire i reclami o le esigenze di un cliente mantenendo un livello di equilibrio e un atteggiamento positivo. Con il tempo, potresti persino diventare un team leader, che è un trampolino di lancio per posizioni di responsabilità.

2. Ottieni un titolo di studio

Dovresti anche pianificare di conseguire una Laurea o un Master per apprendere le basi della gestione. A seconda delle tue preferenze, puoi scegliere tra una serie di percorsi in questo campo, in economia dell’ospitalità generale o in amministrazione alberghiera.

3. Decidere un settore specifico

Uno dei migliori vantaggi della gestione dell’ospitalità è che ci sono molte aree da considerare. Puoi guidare un team di dipendenti dell’hotel, una squadra di catering o membri del personale su una nave da crociera. Potresti desiderare un ambiente allegro e lavorare in un casinò o viaggiare per il mondo come capo di un equipaggio di cabina su un aereo.

Alcune persone cambiano settore man mano che la loro carriera va avanti, il che è sempre un’opzione se devi trasferirti o vuoi usare le tue abilità in modo diverso.

Tutto dipende da dove vuoi vivere, cosa vuoi fare e quali prospettive ti eccitano di più.

4. Esplora i programmi di formazione

I programmi di formazione danno alle persone esperienza sul campo senza il peso della responsabilità totale. La maggior parte dei programmi richiede titolo in gestione dell’ospitalità o una professione correlata. Potrebbe anche essere necessario avere un’esperienza lavorativa pertinente e superare un esame prima di entrare nel programma. Alcune esperienze di formazione richiedono solo sei mesi, mentre altre possono durare più di un anno.

Anche se hai conseguito una laurea, riceverai una formazione essenziale in gestione delle entrate, procedure di front office, finanza, risorse umane e altre aree. Puoi anche ruotare tra i diversi dipartimenti per avere un’idea dei vari stili di gestione.

La formazione nella vita reale al di fuori della classe influenzerà il modo in cui visualizzi le tue opzioni di carriera e ti darà una visione migliore di dove vuoi lavorare.

Imparare nuove abilità non dovrebbe richiedere molto tempo o essere difficile. Quando tu e il tuo team impari con Convivier, accedi a brevi lezioni video su qualsiasi cosa, dagli stili di leadership alla comunicazione.

5. Considera le certificazioni professionali

Dopo essere entrato nel campo, puoi sempre ottenere delle ulteriori certificazioni di ospitalità professionale che possono far avanzare la tua carriera. I certificati sono un esempio di lavoro prestigioso e compiuto che premia le persone con più percorsi di carriera e una migliore retribuzione. I potenziali datori di lavoro potrebbero sceglierti rispetto ad altri candidati perché le certificazioni dimostrano il tuo duro lavoro e dedizione.

6. Fai un piano!

Nessuna esperienza o istruzione farà avanzare la tua carriera se non hai un piano da seguire. Pensa ai settori che vuoi esplorare e inizia la ricerca delle aziende per cui potresti lavorare.

Punta a lavorare per aziende che offrono spazio per crescere, così non smetti mai di far avanzare la tua carriera. Se sai dove puoi portare le tue abilità, formerai un solido piano per arrivarci.

Puoi diventare un responsabile dell’ospitalità se dedichi il tuo tempo e le tue energie all’avanzamento della tua carriera.

Completa la tua formazione, ottieni esperienza e ricerca i settori che più ti interessano per vedere la tua dedizione sfociare in una carriera incredibile: entra in Convivier.com

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli

La Crescita degli agriturismi

La Multifunzionalità come Chiave del Successo

Qual è la differenza tra un ristorante e un agriturismo?

Ristoranti in Agriturismi vs Ristoranti Tradizionali: un confronto inaspettato

È così difficile gestire un agriturismo?

Gli otto problemi principali degli agriturismi con ristorazione

Software gestionali per i ristoranti, quale scegliere?

I 9 comandamenti del Marketing per il tuo ristorante

Cosa è il posizionamento di un ristorante?

L’importanza del Branding nel Settore della Ristorazione

Richiedi informazioni e scopri i vantaggi esclusivi dei piani di partnership

Ti presentiamo

Corsi prodotti da ed esclusivamente per Convivier. Tu e / o il tuo team avrete accesso a tutti i corsi Business in maniera illimitata, dove e quando vorrete con un abbonamento senza impegni e che si può disdire in qualsiasi momento.