È così difficile gestire un agriturismo?

Benvenuti nel mondo complesso e affascinante della gestione degli agriturismi. A differenza degli hotel e dei ristoranti tradizionali, che si concentrano su un unico aspetto dell’ospitalità, un agriturismo rappresenta una sfida unica nel panorama imprenditoriale. 

Queste strutture devono infatti bilanciare con maestria due mondi apparentemente distinti: l’agricoltura e l’ospitalità. 

Mentre un hotel o un ristorante si dedica interamente al comfort dei propri clienti o alla qualità della propria cucina, un agriturismo deve gestire contemporaneamente le complessità di un’azienda agricola operativa e quelle di un’impresa di ospitalità. 

Questi aspetti rendono la gestione di un agriturismo particolarmente complessa. Confrontandola con le sfide di gestire un hotel o un ristorante, vediamo insieme come gli agriturismi debbano distribuire le loro energie tra diverse attività per avere successo.

 

Leggi anche: Gli otto problemi principali degli agriturismi con ristorazione

Scopri il nuovo

METODO RISTORANTE

Il corso più completo, professionale e autorevole per i ristoratori

La Doppia Identità dell'Agriturismo

Il cuore della sfida nell’amministrare un agriturismo risiede nella sua doppia identità. Da un lato, c’è l’azienda agricola, che richiede conoscenze specialistiche in agricoltura, gestione del territorio e allevamento. 

Dall’altro, c’è la componente alberghiera, che implica servizi di ospitalità, gestione delle camere, e a volte, la ristorazione. 

Questa duplice natura richiede una varietà di competenze e risorse che vanno ben oltre quelle richieste in un hotel o in un ristorante.

Mentre un hotel si concentra sull’ospitalità, offrendo comfort e servizi ai suoi ospiti, e un ristorante si dedica alla preparazione e alla presentazione di cibi di alta qualità, un agriturismo deve bilanciare entrambi questi aspetti. 

Deve offrire un’esperienza agricola autentica e allo stesso tempo garantire che gli ospiti godano di un soggiorno confortevole e piacevole. 

Questo bilanciamento non è facile: la gestione quotidiana di un’azienda agricola può essere imprevedibile e richiede una dedizione costante, che deve essere armonizzata con l’attenzione ai dettagli richiesta nell’ospitalità.

 

Scopri METODO RISTORANTE:
Trasforma il tuo locale in un’azienda di successo e distinguiti dalla concorrenza.

Gestione delle Risorse

La gestione delle risorse in un agriturismo è un esercizio di equilibrio delicato e complesso. Prima di tutto, c’è la gestione del tempo, che deve essere diviso tra l’agricoltura e l’ospitalità. 

Le attività agricole, come la semina, la raccolta o la cura degli animali, richiedono un impegno quotidiano e non possono essere trascurate. Allo stesso tempo, è essenziale assicurarsi che gli ospiti ricevano attenzioni adeguate, con camere pulite, cibo di qualità e un servizio cordiale.

In secondo luogo, vi è la questione del lavoro. Mentre un hotel può impiegare personale specializzato in ospitalità e un ristorante in servizi culinari, un agriturismo richiede una forza lavoro versatile, capace di gestire sia le esigenze agricole sia quelle dell’ospitalità. E spesso questo punto si rivela cruciale per nel soddisfare le aspettative degli ospiti.

Questo può significare un maggiore investimento in formazione e, talvolta, la necessità di un maggior numero di dipendenti.

Infine, la gestione finanziaria in un agriturismo può essere più complessa rispetto a quella di un hotel o di un ristorante. 

Oltre alle spese tipiche dell’ospitalità, come manutenzione e rinnovamento delle strutture, ci sono le spese per la gestione dell’azienda agricola, che possono variare notevolmente in base alle stagioni e alle condizioni del mercato.

Conformità Normativa e Burocrazia 

La conformità normativa e la burocrazia rappresentano un’altra sfida significativa per i gestori di agriturismi, superando spesso quella incontrata da hotel e ristoranti. 

Gli agriturismi devono non solo aderire alle normative standard dell’ospitalità, ma anche a quelle specifiche dell’agricoltura. Questo può includere regolamenti sulla sicurezza alimentare, normative ambientali, e requisiti per la gestione degli animali, per citarne alcuni.

Inoltre, gli agriturismi possono dover navigare attraverso un terreno complesso di sovvenzioni agricole e incentivi fiscali, richiedendo una conoscenza approfondita e spesso l’assistenza di esperti. 

Questa complessità burocratica può essere un ostacolo significativo, specialmente per i nuovi imprenditori che entrano nel settore.

A confronto, gli hotel e i ristoranti di solito affrontano un insieme più limitato di normative, principalmente legate all’ospitalità e alla sicurezza alimentare. La loro sfida burocratica, sebbene non trascurabile, è in genere meno complessa e più focalizzata, permettendo loro di concentrare maggiori risorse sul miglioramento dei servizi e delle strutture piuttosto che sulla navigazione in un labirinto normativo.

Marketing e Branding

Il marketing e il branding di un agriturismo presentano sfide uniche rispetto a quelli di hotel e ristoranti tradizionali. 

Un agriturismo deve promuovere non solo le sue strutture e servizi di ospitalità, ma anche la sua identità come azienda agricola operativa. Questo richiede una strategia di marketing doppia e coerente, che comunichi efficacemente entrambi gli aspetti dell’attività.

I gestori di agriturismi devono trovare modi creativi per raccontare la loro storia, evidenziando la qualità e l’autenticità dei loro prodotti agricoli e l’esperienza unica che possono offrire ai loro ospiti. 

Ciò può includere strategie di marketing digitale, come i social media e i blog, che mostrano la vita quotidiana nell’agriturismo e promuovono i loro prodotti e servizi.

Al contrario, hotel e ristoranti hanno spesso un messaggio più diretto e specifico da comunicare. 

Si concentrano su elementi come la qualità del servizio, l’ambiente, o la cucina, senza dover integrare il lato agricolo. Questo consente loro di avere una strategia di marketing più focalizzata e, a volte, più semplice da implementare.

Soluzioni e Strategie per una Gestione Efficace

Gestire un agriturismo può sembrare un’impresa ardua, ma con le giuste strategie, può trasformarsi in una gratificante avventura imprenditoriale. Ecco alcune soluzioni pratiche che hanno successo nella gestione di un agriturismo:

  • Integrazione tra agricoltura e ospitalità: Uno degli aspetti cruciali è trovare il giusto equilibrio tra le attività agricole e quelle turistiche. Questo può significare utilizzare i prodotti della propria terra direttamente nel ristorante dell’agriturismo o organizzare attività per gli ospiti che coinvolgano direttamente l’aspetto agricolo, come la raccolta della frutta o la visita agli animali.
  • Automazione e tecnologia: L’uso della tecnologia può semplificare molte operazioni, dalla gestione delle prenotazioni all’automazione di alcuni processi agricoli. Investire in software di gestione può liberare tempo prezioso da dedicare ad altre attività.
  • Formazione e team multidisciplinare: Avere un team che comprenda competenze sia nel settore dell’ospitalità sia in quello agricolo è fondamentale. La formazione continua del personale su entrambi gli aspetti assicura un servizio di qualità e una gestione efficiente dell’agriturismo.
  • Networking e collaborazioni: Collaborare con altri agriturismi e attività locali può aprire opportunità di marketing condiviso e scambio di best practices. Le partnership possono anche portare a nuove idee e progetti innovativi.
  • Gestione finanziaria attenta: Essendo un’attività che abbraccia più settori, è fondamentale una gestione finanziaria oculata. Monitorare costantemente entrate e uscite e pianificare in anticipo per le stagioni può aiutare a mantenere l’equilibrio finanziario.

Attraverso queste strategie (sono solo alcune), i gestori di agriturismi possono non solo affrontare le sfide quotidiane, ma anche sfruttare al meglio le opportunità uniche che questo settore offre.
Gestire un agriturismo rappresenta una sfida complessa ma incredibilmente gratificante, che richiede una gestione bilanciata tra agricoltura e ospitalità.

Mentre gli hotel e i ristoranti possono concentrarsi su un singolo aspetto del loro business, gli agriturismi devono navigare tra due mondi distinti, unendo l’autenticità rurale con l’eccellenza nell’ospitalità.

Convivier dispone degli strumenti e delle strategie giuste, dalla tecnologia all’integrazione delle attività, dalla formazione del personale alla gestione finanziaria. Attraverso Convivier, gli agriturismi possono prosperare, offrendo esperienze uniche ai loro ospiti e consolidando la propria posizione in un mercato sempre più competitivo.

Contattaci per scoprire come possiamo aiutarti a realizzare questa visione e a far crescere la tua attività oltre ogni aspettativa.

Scopri il nuovo

METODO RISTORANTE

Il corso più completo, professionale e autorevole per i ristoratori

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli

La Crescita degli agriturismi

La Multifunzionalità come Chiave del Successo

Qual è la differenza tra un ristorante e un agriturismo?

Ristoranti in Agriturismi vs Ristoranti Tradizionali: un confronto inaspettato

Gli otto problemi principali degli agriturismi con ristorazione

Software gestionali per i ristoranti, quale scegliere?

I 9 comandamenti del Marketing per il tuo ristorante

Cosa è il posizionamento di un ristorante?

L’importanza del Branding nel Settore della Ristorazione

Per disperazione assumo camerieri anche senza esperienza”: Il Dilemma dei Ristoratori

Richiedi informazioni e scopri i vantaggi esclusivi dei piani di partnership

Ti presentiamo

Corsi prodotti da ed esclusivamente per Convivier. Tu e / o il tuo team avrete accesso a tutti i corsi Business in maniera illimitata, dove e quando vorrete con un abbonamento senza impegni e che si può disdire in qualsiasi momento.