Hai mai sentito parlare di “onboarding”? Se non vuoi perdere subito la tua risorsa, dovrai fare un piano di inserimento. Ecco in cosa consiste

Sei alle prese con il solito turn over? Ti ritrovi come sempre a corto di personale? Devi sapere che il 20% dei dipendenti, in genere, lascia il lavoro nei suoi primi 45 giorni di attività e questo sai perché? Perché l’inserimento in team è un momento tanto delicato quanto decisivo e se non prepari un adeguato piano di on boarding, ti ritroverai ben presto a fare i conti con l’ennesimo posto vuoto da colmare.

Che cosa è l’Onboarding?

L’Onboarding è un programma di inserimento del personale che permetterà ai dipendenti di sentirsi più motivati, più formati e più consapevoli e fiduciosi nel loro talento.
Il tuo ruolo di leader sarà fondamentale perché dovrai coinvolgere la tua risorsa facendola sentire parte attiva e indispensabile della tua azienda. Dovrai essere bravo a suscitare nel tuo collaboratore un senso di appartenenza e questo sarà più facile da trasmettere se condividerai con lui la tua passione, la storia della tua attività, ma soprattutto i tuoi valori, affinché quest’ultimi possano diventare o sposare i suoi e cominciare a credere di più nel suo lavoro.

Se ti stai chiedendo come fare un piano di onboarding, non devi fare altro che andare su Convivier e acquistare al costo di una bottiglia di Brunello di Montalcino, il video Onboarding—accogliere e avviare i nuovi collaboratori.

Scoprirai come costruire un piano di inserimento efficace in grado di offrire ai tuoi dipendenti mille e più ragioni per restare.

Intanto ti diamo qualche piccolo suggerimento che potrai cominciare a mettere in atto prima di goderti davanti ad un bel calice di vino rosso, le 5 brevi lezioni che abbiamo pensato per te:

  1. Coinvolgi il tuo personale e favorisci i rapporti tra i tuoi dipendenti storici e le nuove reclute: lascia che i più “longevi” raccontino la loro esperienza e cosa c’è di “speciale” nella tua azienda rispetto a tutte le altre in cui hanno lavorato. I nuovi collaboratori hanno bisogno di sentirsi incoraggiati e lusingati di lavorare nella tua attività e il confronto con i colleghi potrebbe essere un ottimo punto di partenza.
  2. Ricorda che si ferma, chi non si forma! Favorisci sempre la formazione e arricchisci il bagaglio dei tuoi dipendenti con piccole perle quotidiane che permetteranno al neo assunto di non sentire la pressione dei primi giorni, ma di apprendere un po’ per volta le nozioni utili per lo svolgimento del proprio lavoro.
  3. Vai oltre e conosci la persona: il tuo collaboratore, ha bisogno di sentirsi in un ambiente famigliare in cui può sentirsi accolto e ascoltato. L’empatia è un’arma vincente per fidelizzare i tuoi collaboratori
  4. Eh… adesso non ti resta che seguire il corso che abbiamo preparato per te: munisciti di carta e penna, prendi appunti e apri il cuore, perché solo se saprai essere un ottimo leader, saprai avere dei collaboratori di talento in grado di far crescere il tuo business senza mai abbandonare la nave, ma soprattutto, sapranno essere un buon vento in grado di gonfiare le vele e farti viaggiare a grande velocità!

Cosa aspetti, sali “on-board” di Convivier!

 

Scopri METODO RISTORANTE:
Ottieni una squadra di lavoro motivata e trasforma il tuo locale in un’azienda di successo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Altri articoli

La Crescita degli agriturismi

La Multifunzionalità come Chiave del Successo

Qual è la differenza tra un ristorante e un agriturismo?

Ristoranti in Agriturismi vs Ristoranti Tradizionali: un confronto inaspettato

È così difficile gestire un agriturismo?

Gli otto problemi principali degli agriturismi con ristorazione

Software gestionali per i ristoranti, quale scegliere?

I 9 comandamenti del Marketing per il tuo ristorante

Cosa è il posizionamento di un ristorante?

L’importanza del Branding nel Settore della Ristorazione

Richiedi informazioni e scopri i vantaggi esclusivi dei piani di partnership

Ti presentiamo

Corsi prodotti da ed esclusivamente per Convivier. Tu e / o il tuo team avrete accesso a tutti i corsi Business in maniera illimitata, dove e quando vorrete con un abbonamento senza impegni e che si può disdire in qualsiasi momento.